Torre di Londra (XVI secolo)

Torre di Londra (XVI secolo)

L'intrigante storia di questo complesso di edifici risale a quasi mille anni fa.

Storia

Etichette

Londra, Torre di Londra, Tamigi, corvo, Inghilterra, Impero britannico, London Bridge, Riccardo Cuor di Leone, Enrico III, Enrico VIII, dinastia Tudor, Edoardo I, torre, fortezza, fortificazione, Gran Bretagna, torrione, ponte abitato, Guglielmo il Conquistatore, cappella, re, normanno, fossato, palazzo, oubliette, XVI secolo, Medioevo, storia moderna, esecuzione, storia

Extra correlati

Domande

  • In quale città si trova il leggendario complesso edilizio chiamato Tower, ovvero Torre?
  • Sulla riva di quale fiume è situata la Torre di Londra?
  • Quando fu costruito il primo edificio del complesso del castello?
  • Durante il regno di quale re vennero iniziati i lavori di costruzione?
  • Qual è la parte più antica della Torre?
  • Da che cosa era circondata la Torre?
  • Da chi fu fondato l'insediamento nel sito in cui si trova attualmente a Londra?
  • Com'è la struttura della Torre?
  • Quale dei seguenti NON fu mai presente nella Torre di Londra?
  • Da dove deriva il nome del Cancello dei Traditori?
  • Vero o falso?\nOgni torre porta il nome di una persona.
  • Da dove deriva il nome della Torre Insanguinata?
  • Quale dei seguenti NON si trovava nella Torre di Londra?
  • Quale delle seguenti persone NON fu giustiziata nella Torre?
  • Quale torre fu commissionata da Guglielmo il Conquistatore?
  • Quale animale appare nel nome di una delle torri?
  • Il fantasma di quale persona vaga per la Torre, secondo la leggenda?
  • Dove furono sepolti i nobili giustiziati nella Torre?
  • La chiesa parrocchiale della Torre porta il nome di quale persona?
  • Qual è l'edificio più alto della Torre di Londra?
  • Quant'è alta la Torre?
  • Quali sono gli uccelli, circondati da leggende, che vivono nella Torre di Londra?
  • Qual è la caratteristica comune dei corpi sepolti nella Cappella Reale di San Pietro in Vincoli?
  • Per quanto tempo funzionò il Serraglio Reale della Torre?
  • Da chi fu costruita la Casa della Regina?
  • Da dove deriva il nome della Torre dei Leoni (Lion Tower)?
  • Attraverso quale cancello della Torre arrivavano i prigionieri dopo il viaggio lungo il Tamigi?
  • Quale mestiere appare nel nome di una delle torri?
  • Quale materia non appare in nessuno dei nomi delle torri?
  • Quale animale appare nel soprannome dei guardiani della Torre di Londra?

Scene

Torre di Londra

  • Tamigi - Con una lunghezza di 346 km, è il secondo fiume più lungo del Regno Unito. Scorre attraverso l'Inghilterra meridionale e sfocia nel Mare del Nord.
  • Londra - Capitale dell'Inghilterra e del Regno Unito. Fondata dai Romani con il nome di Londinium, divenne il centro della provincia di Britannia nel II secolo.
  • ponte abitato - La costruzione del vecchio Ponte di Londra fu completata nel 1209. Sotto il regno dei Tudor, sul ponte largo 8 metri erano situati quasi 200 edifici.
  • Torre Bianca - Guglielmo il Conquistatore fondò il complesso d'edifici della Torre di Londra, commissionando la costruzione della Torre Bianca.

Guglielmo il Conquistatore, duca di Normandia, invase l'Inghilterra nel 1066 e le sue truppe normanne sconfissero gli inglesi in una battaglia decisiva a Hastings. Lo stesso anno, Guglielmo venne incoronato re d'Inghilterra nell'Abbazia di Westminster, prendendo il nome di Guglielmo I.
Per Guglielmo era molto importante consolidare il suo potere, e per questo costruì 36 fortezze nel corso dei due decenni successivi.
La Torre Bianca sulla riva nord del Tamigi venne costruita su suo ordine. Oltre a fornire protezione, simboleggiava anche il potere della fortezza che si stava sviluppando intorno ad essa.
La Torre di Londra divenne la residenza del monarca regnante. Nel corso dei decenni successivi venne ampliata e fortificata da diversi monarchi inglesi, tra cui, ad esempio, Riccardo Cuor di Leone e Enrico III. La fortezza medievale acquisì la sua forma attuale alla fine del XIII secolo, sotto il regno di Edoardo I.
Durante il periodo Tudor, la residenza reale perse la sua funzione originaria e venne invece usata come prigione, armeria e polveriera. Questo è il motivo per cui i Tudor rifortificarono e modernizzarono la Torre.
Anche se le guerre dell'età moderna hanno lasciato i loro segni sulla costruzione, la fortezza rimane una delle attrazioni turistiche più importanti di Londra.
La Torre di Londra è famosa anche per antiche tradizioni: la Jewel House, dove sono esposti i gioielli della Corona; le guardie, comunemente note come i Beefeaters; e anche i corvi, che ne abitano l'interno delle mura.

Complesso di edifici

  • fossato della Torre - Secondo fonti storiche, alcune parti del fossato intorno alla fortezza furono scavate durante il regno di Riccardo Cuor di Leone, ma il lavoro fu completato solo nella seconda metà del XIII secolo, quando il fossato fu riempito con l'acqua del Tamigi.
  • fossato della città - Fu creato con scopi di difesa. La sua costruzione fu completata nel 1213.
  • cortile esterno
  • cinta muraria esterna
  • Torre Bianca - Una fortezza di struttura concentrica.
  • cortile interno
  • muro interno
  • corte più interna

La Torre di Londra si trova sulla riva nord del Tamigi. La fortezza fu fondata da Guglielmo il Conquistatore nell'XI secolo e la struttura generale del castello medievale acquisì la sua forma attuale alla fine del XIII secolo. Naturalmente venne fortificata ed espansa anche dopo il XIII secolo dai regnanti delle epoche successive. La Torre era protetta su tutti i lati da un fossato riempito con l'acqua del Tamigi. Questa fortezza concentrica era circondata da due mura di recinzione, rinforzate con intervalli regolari con bastioni e torri.

Torre Bianca

La Torre Bianca è la parte più antica della Torre di Londra. Il mastio fu commissionato da Guglielmo il Conquistatore e la costruzione iniziò poco dopo l'anno 1070.
La Torre Bianca era il luogo più sicuro della fortezza, che si sviluppava attorno ad essa, fornendo protezione al re ed ai nobili. Divenne anche un simbolo del potere. Ad ogni angolo dell'edificio rettangolare furono costruite diverse torri. Agli angoli occidentali vi erano torri quadrate, mentre all'angolo nord-orientale se ne trovava una circolare. A sud-est vi era una torre semicircolare sporgente, all'interno della quale era situata l'abside della Cappella di San Giovanni.
I muri laterali della Torre Bianca erano lunghi 36 e 32 metri e misuravano 27 metri di altezza, senza contarne le torri. L'edificio originale a tre piani era composto da un piano interrato, da un piano di ingresso e da un piano superiore. Analogamente ad altre torri normanne, l'ingresso era situato al di sopra del livello del terreno. Il cancello meridionale era accessibile tramite una scala in legno.
Il primo monarca ad ordinare l'imbiancatura della Torre Bianca fu Enrico III, probabilmente influenzato dalla consuetudine europea di allora di dipingere di bianco gli edifici importanti.

Corte

Le mura della fortezza concentrica dividono la Torre in parti chiaramente distinguibili.
Il cortile interno fu il palcoscenico di numerosi eventi che vi si svolsero, tra cui le esecuzioni. I prigionieri delle classi sociali più basse erano giustiziati pubblicamente su impalcature costruite per le strade; tuttavia, i nobili erano decapitati in privato, all'interno della Torre di Londra, più precisamente nella Green Tower. Anna Bolena e Catherine Howard, che furono entrambe mogli di Enrico VIII, vennero giustiziate qui. Della prima, si dice che il suo fantasma infesti la Torre, portando la propria testa sotto il braccio.
I nobili qui giustiziati erano sepolti nella Cappella Reale di S. Pietro in Vincoli, costruita da Enrico VIII.
Anche la Casa della Regina, probabilmente costruita da Enrico VIII, si trovava nel cortile interno. Venne costruita per Anna Bolena in uno stile molto diverso rispetto al resto della Torre. La seconda moglie di Enrico VIII vi trascorse alcuni giorni prima della sua incoronazione, così come i suoi ultimi giorni prima della sua esecuzione.

Enrico VIII

Enrico VIII era il secondo figlio di Enrico VII, il fondatore della casata dei Tudor. Dopo la morte improvvisa di suo fratello, erede al trono inglese, divenne il primo in linea di successione. Fu incoronato re nel 1509.
Enrico VIII fu un sovrano molto determinato e riuscì a rafforzare la posizione del Paese nel mondo attraverso le guerre intraprese e grazie alla sua diplomazia. Tuttavia, il suo sogno di governare la Francia non si realizzò mai.
Inizialmente mantenne un buon rapporto con il Papa, ma successivamente si distaccò dalla Chiesa cattolica di Roma: fondò la Chiesa Anglicana e ne divenne il capo nel 1534, quando il Parlamento approvò l'Atto di Supremazia.
Introdusse importanti cambiamenti politici ed economici che condussero alla fine del feudalesimo in Inghilterra.
La Torre di Londra perse la sua funzione originaria durante il periodo Tudor. Venne utilizzata più come prigione e polveriera che come residenza reale, ma rimase ugualmente una fortezza sicura. Durante il regno di Enrico VIII fu speso molto denaro per la modernizzazione della Torre e della cappella di San Pietro in Vincoli.
Enrico VIII era un uomo istruito, poiché in qualità di secondogenito era stato destinato alla carriera ecclesiastica. Tuttavia, egli è probabilmente più ricordato per il fatto di aver avuto sei mogli, piuttosto che per la profondità del suo intelletto o per le azioni compiute per il suo Paese.
Due delle sue mogli furono decapitate e una venne costretta all'esilio. Il re ammise di aver provato vero amore solo per la sua terza moglie, Jane Seymour.
Secondo le fonti storiche, Enrico VIII divenne un tiranno con l'avanzare dell'età. Era obeso e soffriva di varie malattie che contribuivano ai suoi sbalzi d'umore. Dopo la sua morte, Edoardo, il figlio di Jane Seymour, salì al trono prendendo il nome di Edoardo VI. Tuttavia, il nuovo re era troppo giovane per governare il Paese, sicché suo zio, Edward Seymour, ne prese le redini in qualità di Lord Protettore.

Corvo

I corvi sono nativi della Gran Bretagna; si adattarono all'ambiente urbano nel Medioevo.
Secondo la tradizione, i corvi vissero nella Torre di Londra per secoli, ma è impossibile determinare con precisione il tempo del loro arrivo.
Presumibilmente, in origine sono stati attirati sulla Torre dall'odore dei cadaveri dei condannati a morte, e probabilmente furono presenti all'esecuzione di Anna Bolena nel 1536.
Un'altra leggenda attribuisce l'inizio della tradizione dei corvi nella Torre a Carlo II. Il suo astronomo John Flamsteed lamentava che il volo dei corvi davanti al suo telescopio ne disturbava le osservazioni. Flamsteed chiese a Carlo II di far rimuovere gli uccelli, ma egli rifiutò, credendo che ucciderli avrebbe portato sfortuna. Così, invece di sbarazzarsi degli uccelli, l'osservatorio venne spostato dalla Torre a Greenwich.
Secondo un'altra leggenda, i corvi apparvero nella Torre dopo il grande incendio di Londra del 1666. Vennero scacciati poiché frugavano tra i rifiuti, ma Flamsteed convinse Carlo a risparmiare loro la vita, credendo che la loro uccisione avrebbe significato la caduta del regno. Carlo ordinò che sei corvi fossero tenuti nella Torre, dopo aver tagliato loro le ali per impedirne il volo.

Tuttavia, non ci sono documenti storici che sostengano queste storie. La prima prova stampata della presenza dei corvi nella Torre è un'illustrazione, pubblicata nel 1883 in un giornale. Oggi gli storici ritengono che l'antica storia dei corvi della Torre sia solo una leggenda creata in epoca vittoriana. Alcuni sostengono che i primi corvi erano semplicemente gli animali domestici del personale. Durante la Seconda Guerra Mondiale, tuttavia, i corvi hanno ricoperto un ruolo molto importante: segnalavano l'arrivo degli aerei nemici. Qualunque sia la verità sulla loro origine, la superstizione sui corvi resiste anche oggi, e questi grandi uccelli neri sono oggetto di grande considerazione nella Torre.

Passeggiata

Animazione

  • Tamigi - Con una lunghezza di 346 km, è il secondo fiume più lungo del Regno Unito. Scorre attraverso l'Inghilterra meridionale e sfocia nel Mare del Nord.
  • Londra - Capitale dell'Inghilterra e del Regno Unito. Fondata dai Romani con il nome di Londinium, divenne il centro della provincia di Britannia nel II secolo.
  • Cancello dei Traditori - I prigionieri arrivati via fiume, dal Tamigi, entravano attraverso questo cancello. Da qui, una scala portava verso la Torre Insanguinata. Prigionieri famosi, come Anna Bolena e Tommaso Moro, entrarono nella Torre attraverso questa porta.
  • Torre Bianca - La parte più antica della torre fu costruita da Guglielmo il Conquistatore, alla fine dell'XI secolo. Il mastio fortificato era anche un simbolo di potere.

Narrazione

La storica Torre di Londra è una fortezza concentrica sulla sponda del Tamigi, fondata quasi mille anni fa.

Il primo edificio del complesso del castello, la Torre Bianca, venne eretto alla fine dell'XI secolo per ordine di Guglielmo il Conquistatore. Il complesso edilizio è stato massicciamente ampliato nel corso dei secoli dai sovrani inglesi. La fortezza medievale ha acquisito la sua forma attuale alla fine del XIII secolo, sotto il regno di Edoardo I. La Torre era protetta su tutti i lati da un fossato pieno dell'acqua del Tamigi. La fortezza era circondata da due muri di cinta, rinforzati da bastioni e torri.

In origine la Torre fu costruita come residenza reale, ma alla fine divenne famosa come prigione. Molte persone note furono imprigionate qui e questo fu in alcuni casi anche il luogo della loro esecuzione. Alcuni dei prigionieri entravano nella Torre attraverso il Cancello dei Traditori. Il complesso del castello comprendeva una tesoreria, un archivio, un arsenale, un osservatorio e una caserma.

Nel Serraglio Reale vennero ospitati molti animali esotici fin dal XIII secolo, per 600 anni. Nel corso dei decenni anche i corvi divennero residenti della Torre, ma non come parte del Serraglio Reale. La leggenda narra che "se dalla Torre di Londra i corvi voleranno via, la Corona cadrà e la Gran Bretagna con essa."

Extra correlati

Ponte abitato medievale (London Bridge, XVI secolo)

Durante il periodo Tudor circa 200 edifici furono costruiti sul ponte che attraversava il fiume Tamigi.

Carrozza postale (XIX secolo)

Prima della nascita dei veicoli motorizzati, lettere e pacchi furono consegnati al destinatario con carrozze.

Castello di Varaždin (XVI secolo)

Questo splendido castello è situato nella parte settentrionale dell'attuale Croazia.

Città medievale

Le città medievali sono caratterizzate da edifici di diversi piani costruiti in pietra.

Globe Theatre (Londra, XVII secolo)

Uno dei direttori del teatro circolare Rinascimentale all'aperto di Londra fu William Shakespeare.

L'Alhambra nel XVI secolo (Spagna)

Il nome di questo magnifico complesso di palazzi significa "il rosso" in arabo.

La Città Proibita (Pechino, XVII secolo)

La Città Proibita è uno dei monumenti più magnificenti e misteriosi della Cina imperiale.

Torri e bastioni medievali

La struttura delle fortezze si sviluppava parallelamente alla tecnologia militare.

Torrione medievale

Il torrione medievale era un edificio tipico del Medioevo, in generale costruito in modo indipendente dal resto del castello.

Bastiglia (Parigi, XVIII secolo)

La prigione parigina divenne leggendaria dopo la Rivoluzione del 1789.

Battaglia di Hastings (1066)

La battaglia si concluse con la vittoria di Guglielmo il Conquistatore, duca di Normandia, il trono d'Inghilterra passa alla dinastia normanna.

Gli Ironside di Cromwell (XIX secolo)

Gli Ironside erano i membri della cavalleria dei parlamentari formata da Oliver Cromwell durante la guerra civile inglese.

Imperi moderni

Nel corso della storia sorsero e caddero numerosi imperi leggendari.

Segrete medievali

Una vasta gamma di strumenti di tortura venivano adoperati nelle segrete medievali.

Abbigliamenti nell’Europa Occidentale nell’epoca nuova (XVI secolo)

L’abbigliamento riflette lo stile di vita e cultura della popolazione di una determinata epoca e regione.

Abbigliamento medievale nell’Europa Occidentale (XV secolo)

L’abbigliamento riflette lo stile di vita e cultura della popolazione di una determinata epoca e regione.

Jamestown (XVII secolo)

La città fondata il maggio 1607 era il primo insediamento inglese permanente sulla costa orientale dell'America del Nord.

Nave da guerra inglese (XVIII secolo)

Gli inglesi erano molto famosi per la costruzione di navi da guerra a vela nel XVII-XIX secolo.

Added to your cart.