Quetzalcoatlus, uno pterosauro gigante

Quetzalcoatlus, uno pterosauro gigante

Quetzalcoatlus fu uno dei più grandi animali volanti di tutti i tempi.

Biologia

Etichette

Quetzalcoatlus, dino, creatura preistorica, dinosauro, capace di volare, fossile, rettile preistorico, Cretaceo, stile di vita aereo, becco, rettile, ricostruzione, estinto, scheletro, predatore, carnivoro, ala, pipistrello, vertebrati, animale, biologia

Extra correlati

Scene

Quetzalcoatlus

I Quetzalcoatlus furono pterosauri, ovvero rettili volanti preistorici, vissuti nel tardo Cretaceo, circa 70-65 milioni di anni fa.

I fossili dei Quetzalcoatlus furono scoperti negli anni 70 del 1900. Il nome si riferisce alla divinità mesoamericano Quetzalcoatl, il serpente piumato.

Secondo recenti teorie i Quetzalcoatlus trascorsero la maggior parte del tempo a terra, nonostante fossero in grado di volare. Camminavano usando sia le zampe posteriori che quelle anteriori. I Quetzalcoatlus erano predatori, si nutrivano di piccoli vertebrati.

In aria

Dimensioni ed anatomia

Il Quetzalcoatlus aveva una testa enorme. Similmente agli altri pterosauri giganti, aveva un becco privo di denti.

Le sue ali assomigliavano a quelle dei pipistrelli. Erano formate da una membrana di pelle che si estendeva dal corpo agli arti anteriori, ed era attaccata al quarto dito notevolmente allungato. Il Quetzalcoatlus aveva un'apertura alare di circa 11 m, che è tre volte maggiore rispetto a quella dell'albatro errante. Pertanto il Quetzalcoatlus è considerato il più grande animale in grado di volare mai vissuto sulla Terra.

Rispetto alle sue grandi dimensioni, la sua massa corporea era relativamente piccola: pesava circa 200-250 kg. I fossili rivelano che il corpo di Quetzalcoatlus, a differenza di altri rettili, era ricoperto di peli.

Scheletro

Lo scheletro di Quetzalcoatlus era simile a quello degli uccelli per molti aspetti: aveva le ossa cave, e quindi molto leggere, ed uno sterno piatto abbastanza grande da permettere ai muscoli del volo di attaccarsi ad esso.

Ricostruzione

Extra correlati

Tipi di penne e di piume

L'animazione illustra i più importanti tipi di penne e di piume e la loro struttura fine.

Il suricato

Piccoli animali curiosi che vivono nelle savane africane in tane sotterranee.

Pesci corazzati preistorici

Una specie di pesci estinta che aveva una "corazza" per proteggere la testa.

La biscia dal collare

Una specie di serpente molto diffusa nell'Europa e nell'Asia.

Il pesce pagliaccio comune

Il rapporto di questa specie con l'anemone di mare è un buon esempio di simbiosi. Questo stile...

L'amadriade

Una specie di scimmia con una struttura sociale complessa dove la gerarchia si osserva bene.

Falco sacro

Il falco sacro è un grande uccello rapace diffuso in Europa e in Asia.

Tardigrada

I tardigradi hanno la capacità di sopravvivere in condizioni avverse e persino nello spazio.

Added to your cart.