Leggendari imperi medievali

Leggendari imperi medievali

Nel corso della storia sorsero e caddero numerosi imperi leggendari.

Storia

Etichette

Bisanzio, arabo, Franchi, mongolo, SACRO ROMANO IMPERO, ottomano, Giustiniano, Carlo Magno, Al-Mansur, Costantinopoli, Baghdad, Kúfa, Aquisgrana, Karakorum, Ratisbona, Francoforte sul Meno, Praga, impero, Terra, conquista, califfo, monarca, capitale, guerriero, mappa, mappa muta, conoscenza della mappa, globo terrestre, Paesi, confine, Medioevo

Extra correlati

Scene

Imperi medievali

Dal punto di vista politico, un impero è uno Stato con una grande estensione territoriale, comprendente numerosi gruppi etnici e Paesi. Di solito, gli imperi sono culturalmente ed etnicamente diversificati.

La maggior parte degli imperi leggendari della storia furono istituiti tramite conquiste (ovvero, con l'uso della forza militare) o tramite coercizione economica e politica. Una caratteristica comune di questi imperi era che tutti erano governati da un forte potere centrale.

Impero Bizantino (VI sec.)

  • Costantinopoli - La città fu fondata dall'Imperatore romano Costantino I (Costantino il Grande) nel 330 sul luogo in cui sorgeva l'antica colonia greca di Bisanzio. Fu la capitale dell'Impero Romano, Bizantino e Ottomano.
  • Atene
  • Tarentum (Taranto)
  • Tiro
  • Palmira
  • Alessandria
  • Cirene
  • Cartagine
  • Nuova Cartagine
  • Roma
  • Mediolanum (Milano)
  • Mar Mediterraneo
  • Mar Nero

Dopo la caduta dell'Impero Romano d'Occidente, la metà orientale dell'Impero Romano diviso in precedenza, continuò a prosperare. L'Impero Romano d'Oriente, noto anche come Impero Bizantino, divenne il successore di Roma.

Raggiunse la sua massima estensione territoriale nel VI secolo, durante il regno dell'Imperatore Giustiniano I, che voleva riportare l'Impero Romano alle sue antiche dimensioni, tramite annessioni territoriali.

L'Impero Bizantino perse progressivamente le sue province durante il Medioevo, cadendo infine sotto i colpi dell'Impero Ottomano, che prese Costantinopoli nel 1453.

Impero Arabo (VIII sec.)

  • Kufa - La città fu fondata dal Califfo Umar I nel 639. Il Califfo Ali trasferì qui la sua capitale da Medina.
  • Baghdad - Fu fondata nel 762 da Al-Mansur, Califfo del califfato abbaside. Ne divenne presto la nuova capitale e il nuovo centro politico, economico e culturale.
  • Cordova
  • Tunisi
  • Alessandria
  • Mecca
  • Medina
  • Gerusalemme
  • Damasco
  • Oceano Atlantico
  • Mar Mediterraneo
  • Mar Rosso
  • Mar Arabico
  • Mar Nero
  • Mar Caspio
  • Penisola Arabica

Le tribù d'Arabia, unite dal Profeta Maometto, conquistarono vasti territori nel VII secolo. L'Impero Arabo raggiunse la sua massima estensione territoriale sotto il dominio della dinastia degli Omayyadi, che durò dal 661 al 750.

Il califfato omayyade era talmente grande che i suoi confini si estendevano ben oltre la Penisola arabica; esso andava dall'India alla Penisola iberica.

L'unità dell'impero venne frantumata nel X secolo, quando si formarono nuovi califfati sovrani.

Regno dei Franchi (IX sec.)

  • Aquisgrana - Era la capitale dell'Impero dei Franchi e la città preferita di Carlo Magno. Nel corso della storia numerosi Sacri Romani Imperatori vennero incoronati qui.
  • Roma
  • Poitiers
  • Ravenna
  • Oceano Atlantico
  • Mar Mediterraneo
  • Mare del Nord

L'Impero dei Franchi fu fondato alla fine del V secolo, quando Clodoveo I unì le tribù dei Franchi, riuscendo a creare, grazie alle sue conquiste, un impero relativamente unificato.

Il periodo di massimo splendore dell'impero fu sotto il dominio della dinastia carolingia. L'Impero dei Franchi, che era di pari rango rispetto a quello Bizantino, raggiunse la sua massima estensione territoriale durante il regno di Carlo Magno, re dei Franchi, che venne anche incoronato Sacro Romano Imperatore.

L'impero si indebolì dopo la morte di Carlo Magno e il trattato di Verdun, firmato nell'843, lo divise in tre regni.

Impero Mongolo (XIII sec.)

  • Karakorum - Ögedei Khan, successore di Genghis Khan, costruì qui un palazzo per se stesso. Fu anche la capitale dell'Impero Mongolo per un breve periodo tra il 1235 e il 1260.
  • Khanbalik (Pechino)
  • Lhasa
  • Kabul
  • Baghdad
  • Tashkent
  • Suzdal
  • Kiev
  • Mar Mediterraneo
  • Mar Nero
  • Mar Caspio
  • Mar Arabico
  • Golfo del Bengala
  • Mar Cinese Orientale
  • Mar Cinese Meridionale
  • Mar del Giappone

L'Impero Mongolo fu istituito agli inizi del XIII secolo, grazie alle conquiste di Gengis Khan.

I suoi discendenti governarono su quasi tutta l'Asia e l'Europa orientale. L'Impero Mongolo fu il più grande impero della storia con territori contigui, coprendo una superficie di 33 milioni di chilometri quadrati.

Prima della sua morte, Gengis Khan divise l'impero tra i suoi figli, che nella seconda metà del XIII secolo venne disgregato in khanati.

Sacro Romano Impero (XV sec.)

  • Ratisbona - Era uno dei più importanti insediamenti del Sacro Romano Impero, in quanto libera città imperiale. L'assemblea generale dell'Impero (Dieta imperiale) venne tenuta qui dalla metà del XVII secolo fino agli inizi del XIX secolo.
  • Francoforte sul Meno - Era uno dei più importanti insediamenti del Sacro Romano Impero, in quanto libera città imperiale. Sito di incoronazione di Sacri Romani Imperatori dalla metà del XVI secolo fino alla fine del XVIII secolo.
  • Praga - Era la capitale del Sacro Romano Impero durante il regno di Carlo IV (1346-1378).
  • Lubecca
  • Costanza
  • Firenze
  • Vienna
  • Mare del Nord
  • Mar Baltico
  • Mar Mediterraneo

Il Sacro Romano Impero sorse dalle ceneri dell'Impero dei Franchi. Ufficialmente fu fondato nel 962, quando Ottone il Grande fu incoronato imperatore. Il Sacro Romano Impero non era un impero realmente unificato, ma piuttosto una confederazione di diversi regni e Stati.

Tuttavia, il Sacro Romano Impero, il più forte impero secolare del fiorente Medioevo, governò l'Europa centrale e fu un formidabile avversario del papato.

Anche se l'Impero era già disgregato in circa 300 Stati, ufficialmente fu sciolto solo nel 1806, quando Francesco II rinunciò al suo titolo di Sacro Romano Imperatore.

Extra correlati

Califfo arabo (VII secolo)

I califfi, considerati come successori del profeta Maometto, erano i più importanti capi religiosi dell'Islam.

Guerriero arabo (VI secolo)

Le armi principali dei guerrieri arabi medievali erano l'arco e la spada.

Guerriero mongolo (XIII secolo)

L'Impero Mongolo fu creato grazie ai guerrieri mongoli temuti.

Khan mongolo (XIII secolo)

Il Gran Khan fu il sovrano dell'Impero Mongolo.

Palazzo dell'Imperatore dei Franchi Carlo Magno (Aquisgrana, secolo IX)

Il palazzo dell'imperatore dei Franchi, Carlo Magno, non era solo il centro dell'impero, ma anche un centro culturale.

Edifici leggendari

Una collezione di edifici leggendari della storia del mondo.

Imperatore bizantino (VI secolo)

L'impero bizantino, la diretta continuazione dell’Impero Romano, era governato dall'imperatore.

Imperi moderni

Nel corso della storia sorsero e caddero numerosi imperi leggendari.

Kaaba (Mecca)

Situata nella Grande Moschea della Mecca, la Kaaba è il posto più sacro dell'Islam.

L'Alhambra nel XVI secolo (Spagna)

Il nome di questo magnifico complesso di palazzi significa "il rosso" in arabo.

L'Impero mongolo

Il leggendario monarca mongolo, Genghis Khan fondò un impero enorme con le sue conquiste.

La Città Proibita (Pechino, XVII secolo)

La Città Proibita è uno dei monumenti più magnificenti e misteriosi della Cina imperiale.

Leggendari imperi antichi

Nel corso della storia sorsero e soccombettero numerosi imperi leggendari.

Peste nera (Europa, 1347-1353)

La malattia infettiva di origine batterica, conosciuta sotto il nome di peste, è una delle malattie più letali della storia del genere umano.

Continenti e oceani

La terraferma presente nel pianeta Terra è suddivisa in continenti separati tra loro dagli oceani.

Grande Muraglia Cinese

Il compito del sistema di fortificazioni era quello di difendere la Cina dalle incursioni delle popolazioni nomadi provenienti da nord.

Added to your cart.