La battaglia di Azio (31 a.C.)

La battaglia di Azio (31 a.C.)

In questa battaglia navale Ottaviano riportò una vittoria decisiva su Marco Antonio.

Storia

Etichette

Battaglia di Azio, Cleopatra Filopatore VII, Marco Antonio, Ottaviano, Azio, Augustus, Quinquereme, 31 a.C., Római Birodalom, Il secondo triumvirato, battaglia navale, repubblica, Hellas, Egitto, Roma, guerra navale, corazzata, flotta, battaglia, storia militare, storia, antichità

Extra correlati

Scene

Azio

  • Forze degli alleati di Ottaviano
  • Forze degli alleati di Marco Antonio e Cleopatra
  • Azio
  • Mare Ionio
  • Accampamento di Ottaviano
  • Accampamento di Marco Antonio

Guerra civile combattuta sul mare: la battaglia di Azio

Dopo l'assassinio di Giulio Cesare scoppiò la guerra civile nella Repubblica Romana. Alla fine della lotta per il potere rimasero in piedi due uomini: Marco Antonio ed Ottaviano. Il primo era sostenuto da Cleopatra VII, regina d'Egitto; quest'ultimo godeva del sostegno del Senato romano. La battaglia decisiva per l'autocrazia ebbe luogo ad Azio.

Il quinquereme

Questa tipica nave da guerra tipica dell'epoca ellenistica aveva 3 file di remi. "Quinque", che significa cinque in latino, si riferisce in questo caso alle cinque persone che remavano in ogni gruppo di remi: 2 nella fila superiore, 2 nella fila centrale e 1 in quella inferiore. La loro arma principale era il rostro di bronzo; erano dotate anche di catapulte. Le passerelle mobili utilizzate con successo nelle Guerre Puniche non furono più usati, dato che spesso causavano il rovesciamento delle navi nelle tempeste.

Flotta di Ottaviano

  • fianco sinistro (Agrippa)
  • forza principale (Lucio Arrunzio)
  • fianco destro (Ottaviano)

Conseguenze per Ottaviano

Alla fine della guerra civile solo Ottaviano rimase sulla scena. Il figlio adottivo di Cesare creò un'autocrazia. Il suo principato segnò l'inizio dell'Impero Romano e divenne il suo primo imperatore sotto il nome di Augusto.

Flotta di Antonio e Cleopatra

  • fianco destro (Antonio)
  • fianco sinistro (Gaio Sosio)
  • flotta di Cleopatra

Conseguenze per Marco Antonio

Marco Antonio fuggì in Egitto. Dopo la sua vergognosa sconfitta il precedente comandante militare venne abbandonato dalle sue 19 legioni di fanteria e dai suoi 12.000 cavalieri. Alla fine Antonio si suicidò.

Conseguenze per Cleopatra

Cleopatra VII fuggì in Egitto durante la battaglia. Dopo la morte di Marco Antonio iniziò i negoziati con Ottaviano, ma trovò le condizioni umilianti e si suicidò.

Fasi della battaglia

  • Forze degli alleati di Ottaviano
  • Forze degli alleati di Marco Antonio e Cleopatra
  • Azio
  • Accampamento di Ottaviano
  • Accampamento di Marco Antonio
  • fianco sinistro (Agrippa)
  • forza principale (Lucio Arrunzio)
  • fianco destro (Ottaviano)
  • fianco destro (Antonio)
  • fianco sinistro (Gaio Sosio)
  • flotta di Cleopatra
  • ala destra
  • Marco Antonio

Narrazione

Ottaviano ed Antonio allestirono i rispettivi campi sulle sponde opposte del Golfo Ambraceo. La flotta di Ottaviano, comandata da Marco Vipsanio Agrippa, bloccò l'accesso al golfo.

Un'epidemia nel proprio accampamento e la mancanza di cibo costrinsero Antonio a tentare uno sfondamento dal golfo. Il fianco sinistro della sua flotta iniziò l'attacco.

Agrippa ordinò al proprio fianco sinistro di iniziare una manovra accerchiante. Questo aprì un varco nel mezzo della linea delle navi, che diede l'opportunità alle navi di Cleopatra di scappare.

Antonio, comandante sul fianco destro, si trasferì su una nave più piccola e fuggì. Alla luce di ciò il resto della sua flotta si arrese.

Extra correlati

Quinquereme (III secolo a.C.)

Questa barca a vela a più file di remi era la nave da guerra tipica dell'epoca ellenistica.

Accampamento militare romano antico

Con l'espansione continua dell'Impero Romano, accampamenti militari furono stabiliti sui territori conquistati.

Soldato romano (I secolo d. C.)

I mercenari dell'esercito Romano erano ben addestrati ed equipaggiati con le armi più innovative.

Antica barca a vela egizia

Le barche fluviali e marittime degli antichi egizi erano barche a vela a un albero e con remi.

Ara Pacis Augustae (I secolo a.C.)

Questo enorme altare costruito durante il regime di Augusto era una delle opere più significative dell'arte romana antica.

Leggendari imperi antichi

Nel corso della storia sorsero e soccombettero numerosi imperi leggendari.

Province e città dell'antica Roma

L'animazione presenta la storia dell'antica Roma attraverso i secoli.

Battaglia delle Midway (1942)

Una delle più importanti battaglie della Seconda Guerra Mondiale che segnò un punto di svolta nella guerra.

Battaglia di Lepanto (1571)

In questa famosa battaglia navale la flotta ottomana subì una sconfitta catastrofica dalla flotta della Lega Santa.

Battaglia di Salamina (480 a.C.)

Il successo della flotta greca fu il risultato dell'ottima tattica e della velocità e manovrabilità delle sue navi.

Battaglia di Trafalgar (1805)

La flotta britannica, sotto il comando dell'ammiraglio Nelson, sconfisse la flotta combinata di Francia e Spagna nella battaglia durante le Guerre Napoleoniche.

La battaglia dello Jutland (1916)

Una battaglia navale avvenuta fra le principali flotte da guerra operative nel corso della Prima Guerra Mondiale: la Royal Navy britannica e la Kaiserliche...

Topografia storica (battaglie, storia universale)

Le battaglie più importanti della storia universale su una mappa muta.

Added to your cart.