Ivan Meštrović: La storia dei croati

Ivan Meštrović: La storia dei croati

L'opera più famosa del leggendario scultore croato raffigura una donna in abito tradizionale.

Arte e immagine

Etichette

croato, statua di marmo, Ivan Meštrović, statua, scultore, scultura, glagolitico, popolare, figura femminile, Croazia, costume popolare, arti visive, arte, opera, storia

Extra correlati

Scene

La storia dei croati

Animazione

Narrazione

Ivan Meštrović, scultore croato di fama mondiale, nacque nel 1883 in una famiglia profondamente religiosa.
Da bambino era pastore. Le sue prime sculture in legno e pietra furono ispirate da opere conosciute durante la sua infanzia: canzoni popolari, ballate storiche e poesia epica.
Nel 1900 si iscrisse all'Accademia di Belle Arti a Vienna, dove studiò fino al 1904. Successivamente divenne allievo di Rodin, frequentando anche le botteghe di Maillol e di Bourdelle.

Inizialmente ispirato al simbolismo e all'impressionismo, Meštrović fu influenzato dall'Art Nouveau, così come dalle tradizioni bizantine e popolari che dominavano nelle sue opere.

Anche "La storia dei croati", una delle opere più famose dello scultore, è risultato di tali influenze. Questa scultura, realizzata in marmo nel 1932, raffigura una figura femminile seduta, vestita in abito tradizionale, tenendo in grembo una Bibbia.
Sul libro vi sono lettere glagolitiche, intrecciando le tradizioni nazionali e popolari con la spiritualità cristiana.

Extra correlati

Castello di Varaždin (XVI secolo)

Questo splendido castello è situato nella parte settentrionale dell'attuale Croazia.

Opere miliari della scultura

L'animazione mostra cinque opere importanti nella storia della scultura.

Ragusa di Dalmazia (XVI secolo)

Oggi chiamata Dubrovnik (oppure a volte, in italiano, Ragusa di Dalmazia), questa città croata è nota per la sua architettura spettacolare e per la...

Apoxyomenos croato (Atleta di Lussino)

La statua caratteristica della scultura greca antica fu trovata in fondo al mare Adriatico.

Statua della Libertà (Nuova York)

La statua fu donata dai francesi agli Stati Uniti D'America per il centesimo anniversario dell'indipendenza.

Veneri paleolitiche

Queste statuette paleolitiche simboleggiano probabilmente la fertilità e la prosperità.

Arca di Noè

Secondo la Bibbia a Noè fu ordinato da Dio di costruire una grande arca per salvare la sua famiglia e gli animali dal diluvio.

La cappella di Notre-Dame-du-Haut (Ronchamp, 1950)

La cappella di pellegrinaggio fu disegnata dalll’architetto francese, Le Corbusier, uno degli maggiori architetti del XX secolo.

Moai (Isola di Pasqua, XVI secolo)

Questa isola del Pacifico è famosa per le sue uniche figure umane monolitiche.

Palazzo Reök (Szeged, Ungheria)

È uno degli edifici di Art Nouveau più belli di Szeged, fu disegnato da Ede Magyar.

Piazza del Duomo (Szeged, Ungheria)

Il Duomo che domina la piazza è una chiesa votiva costruita dopo la grande alluvione. Sotto i portici dei palazzi si trova la Galleria Commemorativa...

Added to your cart.