Idrovolante Junkers G 24

Idrovolante Junkers G 24

Un idrovolante è un velivolo in grado di decollare e ammarare da una superficie d'acqua.

Tecnologia

Etichette

Junkers, idrovolante, aeromobile, aviazione, galleggiante, cabina di pilotaggio, ipersostentatore, superficie dell'acqua, trasporto, veicolo, civile, tecnica

Extra correlati

Scene

Idrovolante

Dalle barche volanti agli idrovolanti

Dopo la prima guerra mondiale, l'aviazione civile venne alla ribalta. Progettisti e costruttori crearono velivoli era in grado di atterrare e decollare non solo sulla terra ferma, ma anche sull'acqua.

Verso la fine degli anni 10 e l'inizio degli anni 20 del Novecentola la fabbrica italiana Savoia-Marchetti costruì diversi modelli di successo. Il loro modello innovativo, S55, è entrato in servizio nel 1925. La barca volante tedesca Dornier Do-X, alimentata da 6 motori, ciascuno di 525 CV poteva trasportare 158 passeggeri con un equipaggio di 11.

Il periodo d'oro delle "barche volanti" fu il 1930. Dopo il disastro di Hindeburg, il trasporto passeggeri e merci venne effettuato dalle barche volanti in tutto il mondo. Ce ne erano di diversi tipi per il traffico passeggeri, il trasporto merci, scopi di ricerca o militari.
Gli anni successivi alla seconda guerra mondiale portarono una nuova era nella storia degli idrovolanti. Con la comparsa e la diffusione di aerei a lungo raggio, le barche volante vennero emarginate.
Tuttavia, gli idrovolanti giocano un ruolo importante nella vita di isole, laghi e fiumi.

Barca volante Dornier Do-X

Ammaraggio

Costruzione

  • galleggiante
  • cabina passeggeri
  • stabilizzatore verticale
  • stabilizzatore orizzontale
  • aletta
  • fusoliera
  • motore
  • cabina di pilotaggio
  • struttura del velivolo
  • timone
  • ipersostentatore

Extra correlati

Junkers JU-52 (1932)

Il velivolo da trasporto prodotto dall'azienda tedesca Junkers era l'aereo ​​più popolare prima della seconda guerra mondiale.

Messerschmitt Bf 109 G (Germania, 1941)

Uno dei più noti caccia tedeschi della seconda guerra mondiale.

Aeroscafo, mark III SR N4

L'aeroscafo è in grado di spostarsi a grande velocità sulla superficie dell'acqua.

B-17 Flying Fortress (USA, 1938)

Il bombardiere chiamato "Fortezza volante" fu sviluppato dalla Boeing per per le forze aeree dell'esercito degli Stati Uniti.

Elicottero (BELL 206 Jet Ranger)

Questo elicottero canadese è uno degli elicotteri più utilizzati al mondo.

Fokker Dreidecker I (1917)

I triplani tedeschi erano gli aerei più conosciuti nella Prima Guerra Mondiale.

Supermarine Spitfire (Regno Unito, 1938)

Il Supermarine Spitfire fu un caccia monoposto britannico utilizzato nella Seconda Guerra Mondiale.

Airbus A380 (2005)

Questo aereo a fusoliera larga strutturato in due piani può trasportare più di 500 passeggeri.

Aliante di Otto Lilienthal

L'ingegnere tedesco Otto Lilienthal fu il primo uomo ad effettuare voli di successo con un deltaplano da lui stesso progettato.

Boeing 747 (1969)

Il Jumbo Jet è uno degli aerei passeggeri più famosi.

Bombardier CRJ-200 (1991)

Questo piccolo aereo passeggeri è stato progettato secondo tre criteri importanti: velocità, convenienza e funzionamento economico.

Concorde (1969)

Il primo aereo passeggeri supersonico entrato in servizio nel 1976.

F-16 Fighting Falcon (USA, 1978)

L'F-16 Fighting Falcon è l'aereo di maggior successo della categoria dei cacciabombardieri multiruolo.

MIG-31 (URSS, 1982)

Un caccia intercettore ognitempo supersonico sovietico-russo che entrò in servizio solo nel 1982.

U-2 "Dragon Lady" (USA, 1957)

L'aereo da ricognizione molto efficiente è stato utilizzato dall'intelligence militare americana dalla Guerra Fredda.

Wright Flyer I (1903)

Progettato e costruito dai fratelli Wright, il Wright Flyer fu il primo aereo a motore più pesante dell'aria a librarsi con successo.

Added to your cart.