F-16 Fighting Falcon (USA, 1978)

F-16 Fighting Falcon (USA, 1978)

L'F-16 Fighting Falcon è l'aereo di maggior successo della categoria dei cacciabombardieri multiruolo.

Storia

Etichette

F-16, aereo da caccia, aeromobile, cacciabombardierio, esoreattore, Guerra fredda, USAF, supersonico

Extra correlati

Scene

Fighting Falcon

Fighting Falcon

L'F-16 Fighting Falcon è un velivolo da combattimento multiruolo monomotore. È stato originariamente sviluppato per la United States Air Force (USAF).
Come conseguenza dello sviluppo della microelettronica, dispositivi sempre più nuovi sono stati integrati nell'aereo; oggi può adoperare quasi ogni tipo di arma. L'F-16, con le sue eccellenti capacità di combattimento aereo, è indiscutibilmente l'aereo di maggior successo della sua categoria (è stato acquistato per servire nelle forze aeree di 24 Paesi).
Il nome ufficiale dell'aereo è il risultato di una gara del 1976 (il "padrino" era il sergente J. A. Kurdell).

Dati tecnici

Funzione: aereo da caccia multiruolo jet
Produttore: General Dynamics; successivamente, Lockheed Martin
Progettista: Harry J. Hillaker
Equipaggio: F-16A/C/E: 1; F-16B/D/F: 2
Volo inaugurale: 2 febbraio 1974
Ingresso in servizio: 17 agosto 1978
Costo: 18,8 milioni di USD (1998)
Vittorie/sconfitte aeree: 71:(1)

Dimensioni

Lunghezza: 14,8 m
Apertura alare: 9,8 m
Altezza: 4,8 m
Superficie alare: 27,87 m²
Profilo alare: NACA 64A204
Proporzioni: 3,2

Dati di massa

Peso a vuoto: 8.272 kg
Peso massimo al decollo: 16.875 kg

Motore

Propulsione: motore a turbocompressore con postbruciatore con elevato rapporto di bypass Pratt & Whitney F100-PW-220 o
General Electric F110-GE-100
Spinta: F100: 64,9 kN / 105,7 kN; F110: 76,3 kN / 128,9 kN

Caratteristiche di volo

Velocità massima: Mach 2,05
Raggio di combattimento: 550 km (con sei bombe da 450 kg, su una missione di livello medio-alto)
Autonomia: 3.200 km
Massimale di servizio: 15.240 m
Velocità di salita: 255 m/s
Carico alare: 430,7 kg/m²
Rapporto peso/spinta: F100: 0,898; F110: 1,095
Rapporto massa combustibile: 0,26
Sovraccarico massimo: +9g

Avionica

Radar: F-16A/B: AN/APG-66
F-16C/D: AN/APG-68
F-16E/F: AN/APG-80
Sede di espulsione: ACES II

Armamento

Armamento incorporato: un cannone M61 Vulcan da 20 mm a 6 canne
Piloni: 9+2

Vista dall'alto

Cabina di pilotaggio

Lancio del missile

Struttura

  • cabina di pilotaggio
  • motore
  • tettuccio a forma di bolla
  • ala a freccia spezzata
  • carrello di atterraggio
  • presa d'aria
  • piloni
  • serbatoio di riserva

Animazione

Narrazione

L'F-16 Fighting Falcon è un caccia bombardiere sviluppato per l'Aviazione Militare degli Stati Uniti. Dal 1978 (data del suo primo volo) in poi è stato utilizzato in diversi conflitti bellici. Attualmente è ancora prodotto dalla Lockheed Martin.

La sua turbina a reazione permette al velivolo di raggiungere una velocità doppia rispetto a quella del suono. È lungo 15 metri e ha un'apertura alare di 10 metri. Il suo raggio d'azione è di 3.200 km e la sua quota di tangenza massima è pari a 15.240 metri. Può disporre di un vasto armamento, difatti al decollo può pesare anche il doppio del suo peso effettivo, che è di 8 tonnellate.

Oltre alla mitragliatrice Vulcan, ci sono altre 9+2 piloni per il lancio di razzi e bombe. Con il progredire delle scoperte nel campo della microelettronica, al velivolo sono state apportate diverse modifiche che lo rendono, ancora oggi, sempre all'avanguardia; attualmente è in grado di adoperare qualsiasi tipo di arma.

Le sue eccellenti capacità di combattimento aereo, rendono l'F-16, con assoluta certezza, il miglior aeromobile della sua categoria.

Extra correlati

Come funziona? - Turbogetto

L'animazione presenta il funzionamaento del motore turbogetto.

American Marine (inizio del XXI secolo)

Lo United States Marine Corps, anche conosciuto in italiano come Corpo dei Marines, è una delle forze armate degli Stati Uniti.

B-2 Spirit (USA, 1989)

Il bombardiere pesante Northrop Grumman B-2 Spirit, sviluppato negli Stati Uniti, è stato schierato nella Guerra dei Balcani, in Afghanistan e in Iraq.

USS Tarawa LHA-1 (1976)

A partire dal 1940, portaerei sempre più grandi sono diventate i padroni degli oceani.

AH–64 Apache (USA, 1975)

L'elicottero d'attacco che porta il nome di una tribù nativa americana è stato sviluppato per l'esercito degli Stati Uniti.

Airbus A380 (2005)

Questo aereo a fusoliera larga strutturato in due piani può trasportare più di 500 passeggeri.

B-17 Flying Fortress (USA, 1938)

Il bombardiere chiamato "Fortezza volante" fu sviluppato dalla Boeing per per le forze aeree dell'esercito degli Stati Uniti.

Chengdu J-20 Mighty Dragon (Cina, 2017)

Il Chengdu J-20, noto anche come "Drago Potente", è un aereo da caccia stealth a funzioni multiple.

Come funziona? - Turbina a vapore ad azione

L'animazione presenta la struttura e il funzionamento della turbina a vapore ad azione.

MIG-31 (URSS, 1982)

Un caccia intercettore ognitempo supersonico sovietico-russo che entrò in servizio solo nel 1982.

RT–2PM Topol Missile balistico intercontinentale (URSS, 1985)

Sviluppato alla fine della Guerra Fredda, questo missile balistico era capace di sferrare un attacco nucleare.

Storia dell'aviazione

L'animazione offre una presentazione della storia dell'aviazione dal Medioevo ad oggi.

U-2 "Dragon Lady" (USA, 1957)

L'aereo da ricognizione molto efficiente è stato utilizzato dall'intelligence militare americana dalla Guerra Fredda.

Boeing 747 (1969)

Il Jumbo Jet è uno degli aerei passeggeri più famosi.

Bombardier CRJ-200 (1991)

Questo piccolo aereo passeggeri è stato progettato secondo tre criteri importanti: velocità, convenienza e funzionamento economico.

Concorde (1969)

Il primo aereo passeggeri supersonico entrato in servizio nel 1976.

Idrovolante Junkers G 24

Un idrovolante è un velivolo in grado di decollare e ammarare da una superficie d'acqua.

Junkers JU-52 (1932)

Il velivolo da trasporto prodotto dall'azienda tedesca Junkers era l'aereo ​​più popolare prima della seconda guerra mondiale.

Messerschmitt Bf 109 G (Germania, 1941)

Uno dei più noti caccia tedeschi della seconda guerra mondiale.

Vought F4U Corsair (USA, 1944)

Il Vought F4U Corsair dotato di motore radiale fu uno degli aerei militari americani più importanti della Seconda Guerra Mondiale.

Wright Flyer I (1903)

Progettato e costruito dai fratelli Wright, il Wright Flyer fu il primo aereo a motore più pesante dell'aria a librarsi con successo.

Added to your cart.