Divinità greche

Divinità greche

Nella mitologia greca vi erano molti dèi, diversi tra loro tanto quanto lo sono gli esseri umani.

Lingua materna - classi elementari

Etichette

antichità, greco, Monte Olimpo, Ade, Apollo, Poseidone, Ermes, Artemide, Era, Zeus, Estia, Ares, Pallade Atena, Efesto, Afrodite, storia, religione, dio principale

Extra correlati

Domande

  • Come nacque Pallade Atena secondo la mitologia greca?
  • Quanti dèi olimpici erano presenti nella mitologia greca?
  • Chi era la dea della scienza e dei mestieri nella mitologia greca?
  • Chi era il dio degli Inferi nella mitologia greca?
  • Chi era il dio supremo di tutti gli dèi nella mitologia greca?
  • Chi era il dio dei mari nella mitologia greca?
  • Cosa mangiavano gli dèi greci?
  • Secondo la mitologia greca dove risiedevano gli dèi principali?
  • Come nacque Afrodite secondo la mitologia greca?
  • Chi era la dea dell'amore nella mitologia greca?
  • Quale dei seguenti dèi non era fratello/sorella di Zeus?
  • Chi era la moglie di Zeus?
  • Oggi in quale Paese si trova il Monte Olimpo?
  • Cosa bevevano gli dèi greci?
  • Chi era il dio della guerra nella mitologia greca?
  • Chi era il dio del fuoco e il fabbro degli dèi nella mitologia greca?
  • Chi era il messaggero degli dèi nella mitologia greca?
  • Chi era Apollo nella mitologia greca?
  • Chi era Artemide nella mitologia greca?
  • Per cosa era famoso il tempio di Delfi?
  • In che cosa consisteva la differenza tra gli dèi greci e la gente comune?
  • Quale fra le seguenti divinità greche non era figlio o figlia di Zeus?
  • Chi era Estia nella mitologia greca?
  • A chi Paride gettò una mela d'oro con l'iscrizione "alla più bella"?
  • Chi era Elena nella mitologia greca?

Scene

Gli dèi dell'Olimpo

Animazione

Narrazione

Il popolo della Grecia antica, pur vivendo in diverse poleis sparse su una vasta area, era collegato dalle origini comuni e dalla lingua, nonché dalla religione. La loro mitologia era ricca di strane e magiche creature, ma i personaggi più importanti erano certamente i loro dèi.

Gli dèi di età ellenistica hanno svolto un ruolo di primo piano. Erano gli "olimpi", nome derivato dal Monte Olimpo, dove questi dodici immortali tenevano le loro feste.

Il dio supremo del Pantheon greco era Zeus, figlio di Crono e Rea. Zeus era il dio del cielo, delle tempeste e dei fulmini. Era il padre di numerosi dei e semidei. Sposò sua sorella, Era, dea del matrimonio e del parto.

Zeus e i suoi fratelli si divisero il mondo tra di loro; Poseidone era il dio dei mari, mentre Ade era il dio degli Inferi.

Era presente una coppia di gemelli tra gli dèi greci: Apollo, dio della poesia e della profezia, e sua sorella, Artemide, dea della caccia e degli animali selvatici.

Ermes, messaggero degli dei e dio dei mercanti e dei ladri, era figlio di Zeus.

La sorella di Zeus, Estia, la dea del focolare domestico, era la più gentile e modesta degli dèi.

Ares, figlio di Zeus e di Era, era piuttosto diverso, dato che era il dio della guerra.

Pallade Atena, che nacque dalla testa di Zeus, era la protettrice di Atene, ma è conosciuta principalmente come la dea della conoscenza e della saggezza.

Afrodite, la dea della bellezza e dell'amore, è nata emergendo dal mare.

Il figlio di Era, Efesto, era il dio del fuoco e il fabbro degli dèi.

La religione della Grecia antica era politeista; i Greci immaginavano i loro dèi simili agli esseri umani e con le stesse caratteristiche, pensandoli quindi come dèi antropomorfi. Erano, tuttavia, immortali.

Extra correlati

Acropoli (Atene, V secolo a.C.)

L'Acropoli di Atene, costruita all'epoca di Pericle, è probabilmente la cittadella più famosa del mondo.

Arca di Noè

Secondo la Bibbia a Noè fu ordinato da Dio di costruire una grande arca per salvare la sua famiglia e gli animali dal diluvio.

Ceramica greca antica

I lavori dei vasai della Grecia antica sono importanti artefatti storici.

Dedalo e Icaro

Un antico mito greco riguardante la tragedia di un padre e di suo figlio che volevano fuggire dall'isola di Creta.

Divinità dell'antico Egitto

Gli antichi egizi adoravano un gran numero di divinità.

Le invenzioni militari di Archimede (III secolo a.C.)

Archimede era uno degli studiosi greci più brillanti dei tempi antichi, che lasciò la propria impronta anche grazie alle sue invenzioni militari.

Micene (II millennio a.C.)

La città, dalla cultura molto sviluppata, fu il primo insediamento della storia ad avere una cittadella.

Olimpia (V secolo a.C.)

Gli eventi atletici e religiosi tenutosi nella città ogni 4 anni dal 776 a.C. fecero di questa città un centro della Grecia antica.

Opere miliari della scultura

L'animazione mostra cinque opere importanti nella storia della scultura.

Palazzo di Cnosso (II millennio a.C.)

Il più grande complesso edilizio dell'età del bronzo dell'antica Creta, fu probabilmente il centro della civiltà minoica.

Pantheon (Roma, II secolo)

Il "tempio di tutti gli dèi" fu eretto durante il regno dell'imperatore romano Adriano.

Teatro di Dioniso (Atene, IV secolo a.C.)

Il teatro, che ha una forma caratteristica e un'ottima acustica, si trovava a lato dell'Acropoli di Atene.

Tesoro di Atreo (Micene, XIV secolo a.C.)

La tomba situata nella Micene antica è attribuita al re leggendario.

Tipi di colonne greche antiche

I tipi di colonna dorico, ionico e corinzio si differenziano anche per dimensioni e decorazioni.

Il cavallo di Troia

Secondo l´epopea di Omero la città di Troia fu conquistata con l´inganno ideato da Ulisse.

Cittadino ateniese con moglie

La democrazia ateniese si basava sulla comunità dei cittadini a pieno titolo.

Oplita greco (V secolo a.C.)

Soldato di fanteria pesante della Grecia antica.

Added to your cart.