Come funziona? – Televisore al plasma

Come funziona? – Televisore al plasma

L'animazione presenta la struttura e il funzionamento del televisore a plasma.

Tecnologia

Etichette

televisore al plasma, televisione, schermo al plasma, pixel, miscelazione dei colori, sintonizzatore TV, inverter, elettrodi di visualizzazione, strato fluorescente, parete della cella pixel, angolo ampio, telecomando, tecnica, fisica

Extra correlati

Scene

Televisori al plasma

  • coperchio posteriore
  • coperchio anteriore
  • spine
  • pulsante di accensione
  • base
  • telecomando
  • porta di rete
  • schermo al plasma

Struttura

  • altoparlanti
  • schermo al plasma
  • sintonizzatore TV
  • inverter
  • adattatore di rete

Schermo al plasma

  • fosfori rossi
  • fosfori verdi
  • fosfori blu
  • pixel
  • lastra di vetro anteriore
  • strato dielettrico isolante
  • elettrodi di visualizzazione
  • elettrodo dei dati
  • lastra di vetro posteriore

Pixel

  • elettrodi di visualizzazione
  • rivestimento di fosforo
  • parete della cella pixel
  • elettrodo dei dati
  • miscela di gas nobili

Principio di funzionamento

  • elettrodi di visualizzazione
  • rivestimento di fosforo
  • parete della cella pixel
  • elettrodo dei dati
  • miscela di gas nobili

Vista ravvicinata

Miscelazione dei colori

Narrazione

I componenti principali di uno schermo al plasma sono gli elettrodi e i pixel situati tra di loro. Ogni pixel è composto da tre sub-pixel, o celle, che possono emettere luce rossa, verde o blu quando viene applicata corrente elettrica. Il colore del pixel in un particolare momento è determinato da una miscela di colori delle celle.

Gli elettrodi forniscono la corrente elettrica necessaria per i sub-pixel, ciascuno dei quali è fornito da un elettrodo separato, il che significa che sono controllati singolarmente.

Le celle sono riempite con una miscela di gas nobili, che diventano ionizzati quando caricati dalla corrente elettrica ed entrano in uno stato di plasma mentre emette fotoni ultravioletti che sono invisibili all'occhio umano. I fotoni ultravioletti sono rappresentati come sfere viola in questa animazione. I fotoni UV colpiscono poi lo strato di fosforo presente all'interno della cella. Quando questo accade, lo strato di fosforo emette luce visibile in rosso, verde o blu, a seconda del tipo di materiale fluorescente.

Extra correlati

Come funziona? - Televisore a cristalli liquidi

Il funzionamento degli schermi LCD è basato sulle proprietà ottiche di particolari sostanze denominate cristalli liquidi.

Come funziona? - Televisore a tubo catodico

L'animazione presenta la struttura e il funzionamento del televisore a tubo catodico.

L’evoluzione dei televisori

La televisione, inventata nei primi anni del XX secolo, divenne una delle forme fondamentali di intrattenimento

Cinema (Stati Uniti, anni 1930)

I cinema furono costruiti in gran numero negli anni 190 nelle grandi città degli Stati Uniti.

Come funziona? - Fotocamera digitale

L'animazione presenta la struttura e il funzionamento delle macchine fotografiche digitali.

Come funziona? - Lavatrice

L'animazione presenta la struttura e il funzionamento della lavatrice.

Come funziona? - Stampante laser

L'animazione presenta la struttura e il funzionamento delle stampanti laser.

Daltonismo

Il daltonismo è un'anomalia nella percezione del colore.

Il Sole

Il diametro del Sole è circa 109 volte più grande di quello della Terra. Il Sole è costituito principalmente da idrogeno.

La riflessione e la rifrazione della luce

Un raggio luminoso che incide su una superficie di interfaccia tra due mezzi di indici diversi viene in parte rifratto e in parte riflesso.

Trasparenza

L'animazione spiega la trasparenza e l'opacità, il principio della radiografia e la capacità dei materiali di assorbire la luce.

Dagherrotipia

La prima tecnica diffusa della fotografia fu inventata dal francese Louis Daguerre.

Telefono (Alexander Graham Bell)

Il dispositivo che trasmette la voce umana convertendola in segnali elettrici fu inventato da Bell nel 1876.

Added to your cart.