Battaglia di Trafalgar (1805)

Battaglia di Trafalgar (1805)

La flotta britannica, sotto il comando dell'ammiraglio Nelson, sconfisse la flotta combinata di Francia e Spagna nella battaglia durante le Guerre Napoleoniche.

Storia

Etichette

Trafalgar, guerre napoleoniche, Napoleone, tattiche navali, ammiraglio Nelson, Villeneuve, flotta, battaglia, spagnolo, britannico, francese, guerra, Collingwood, formazione da battaglia, Bucentaure, Victory, corazzata, campagna militare, storia militare, soldato, esercito, Atlanti-óceán, storia, storia moderna

Extra correlati

Scene

Percorso di avvicinamento

  • Colonna britannica (Nelson)
  • Colonna britannica (Collingwood)
  • Flotta franco-spagnola

Flotta britannica

  • Spartiate
  • Minotaur
  • Agamemnon
  • Orion
  • Ajax
  • Britannia
  • Conqueror
  • Leviathan
  • Euryalus
  • Neptune
  • Téméraire
  • Victory
  • Defiance
  • Thunderer
  • Polyphemus
  • Dreadnought
  • Swiftsure
  • Defiance
  • Prince
  • Revenge
  • Achille
  • Colossus
  • Bellerophon
  • Tonnant
  • Mars
  • Belleisle
  • Royal Sovereign

Flotta franco-spagnola

  • San Juan Nepomuceno
  • Berwick
  • Principe de Asturias
  • Achille
  • San Ildefonso
  • Argonauta
  • Argonaute
  • Swiftsure
  • Aigle
  • Bahama
  • Montanes
  • Algésiras
  • Pluton
  • Monarca
  • Fougueux
  • Santa Ana
  • Indomptable
  • San Leandro
  • Neptune
  • San Justo
  • Redoutable
  • Bucentaure
  • Nuestra Senora de la Santisima Trinidad
  • San Augustin
  • Héros
  • San Francisco de Asis
  • Mont Blanc
  • Rayo
  • Duguay Trouin
  • Formidable
  • Intrépide
  • Scipion
  • Neptuno

Gli eventi della battaglia

  • HMS Victory (Nelson)
  • HMS Royal Sovereign (Collingwood)
  • Bucentaure (Villeneuve)
  • Redoutable

Narrazione

Fase 1 (20 ottobre 1805)

La battaglia di Trafalgar fu la battaglia navale più importante delle Guerre Napoleoniche. Si svolse vicino alla costa atlantica sud-occidentale della Spagna, ad ovest di Capo Trafalgar.
Alla flotta combinata franco-spagnola (composta da 18 navi francesi e da 15 navi spagnole) venne ordinato di navigare fino a Napoli per sostenere i soldati francesi nell'Italia meridionale.
L'Ammiraglio Villeneuve, capitano della nave ammiraglia della flotta Bucentaure, divise la flotta in due gruppi, formando una colonna singola diretta verso Nord.

La flotta inglese, composta da 27 navi, venne divisa in due colonne da Lord Nelson che comandava dalla Victory. Nelson guidava la colonna sopravvento di 12 navi, mentre la colonna sottovento era comandata dall'Ammiraglio Collingwood, a bordo del Royal Sovereign.

Fase 2 (21 ottobre 1805)

Nelson guidò le due colonne inglesi ad angolo retto rispetto alla colonna della flotta combinata franco-spagnola. Le navi dell'Ammiraglio attaccarono la guardia avanzata ed il centro, mentre la colonna di Collingwood cannoneggiava contro la formazione posteriore.
Nonostante il volume di fuoco, la flotta franco-spagnola non fu non grado di fermare l'attacco della flotta inglese. Entrambi i gruppi riuscirono a rompere le linee e ne derivò una cruenta battaglia. L'ammiraglia francese, la Bucentaure, venne gravemente danneggiata nella battaglia.

Fase 3 (20 ottobre 1805)

Nella mischia generale le navi di Nelson distrussero la flotta di Villeneuve. Tuttavia, lo stesso Nelson fu ferito a morte durante la battaglia, colpito da un cecchino dalla nave francese Redoutable.
Collingwood non permise al nemico di approfittare della situazione. Sempre più navi francesi e spagnole si andavano arrendendo.
La loro sconfitta era inevitabile, nonostante il disperato contrattacco guidato dall'Ammiraglio Dumanoir.
I britannici ottennero così una vittoria decisiva. Le perdite subite dalla flotta britannica ammontavano a 1.600 tra morti e feriti, ma non persero nessuna delle loro navi. La flotta combinata franco-spagnola, invece, perse 18 navi e 12 mila marinai, la maggior parte dei quali furono catturati.

Extra correlati

Guerre napoleoniche

Napoleone I, autoproclamatosi Imperatore dei francesi, fu uno dei generali più importanti della storia.

Soldato di Napoleone (XIX secolo)

L'esercito di Napoleone I, la Grande Armée era considerata invincibile nella sua epoca.

Barche a vela

Le prime barche a vela costruite in Olanda nel XVI e XVII secolo venivano utilizzate principalmente come navi mercantili.

La battaglia di Azio (31 a.C.)

In questa battaglia navale Ottaviano riportò una vittoria decisiva su Marco Antonio.

Nave da guerra inglese (XVIII secolo)

Gli inglesi erano molto famosi per la costruzione di navi da guerra a vela nel XVII-XIX secolo.

Battaglia delle Midway (1942)

Una delle più importanti battaglie della Seconda Guerra Mondiale che segnò un punto di svolta nella guerra.

Battaglia di Lepanto (1571)

In questa famosa battaglia navale la flotta ottomana subì una sconfitta catastrofica dalla flotta della Lega Santa.

La battaglia dello Jutland (1916)

Una battaglia navale avvenuta fra le principali flotte da guerra operative nel corso della Prima Guerra Mondiale: la Royal Navy britannica e la Kaiserliche...

Topografia storica (battaglie, storia universale)

Le battaglie più importanti della storia universale su una mappa muta.

Battaglia di Hastings (1066)

La battaglia si concluse con la vittoria di Guglielmo il Conquistatore, duca di Normandia, il trono d'Inghilterra passa alla dinastia normanna.

Battaglia di Muhi (11-12 aprile 1241)

La sconfitta devastante subita dagli ungheresi nella battaglia contro i mongoli fu il risultato di una serie decisioni sbagliate.

L’intrepido soldato di stagno

Il personaggio leggendario di Hans Christian Andersen prende vita in un diorama.

La battaglia di Zama (202 a.C.)

L’esercito romano di Scipione sconfisse l’esercito punico di Annibale nella battaglia durante la seconda guerra punica.

Tattiche degli incursori magiari (IX-X secolo)

La tattica usata dalla maggior parte dei popoli nomadi consisteva nella finta fuga seguita da un ritorno e un attacco inattesi.

Added to your cart.